Come fare Social Media Marketing nel 2021

Utilizzare i social media per la vostra strategia di marketing

Trova la mia agenzia

Ci vogliono 3 min. 100% gratuito

HomeSocial Media

Le reti sociali sono molte, varie e molto influenti. La pubblicità e il marketing non sono mai stati così importanti per distinguersi dalla concorrenza. In questo panorama competitivo, le reti sociali hanno trovato il loro posto molto rapidamente. Più che semplici strumenti di comunicazione, ti accompagnano nelle tue azioni di marketing online grazie a strumenti dedicati e rapporti di performance dettagliati.

Il loro uso dipende molto da quanto bene lo si comprende. Conoscere il tuo obiettivo è altrettanto importante per raggiungerlo con successo. Con più di 2 miliardi di utenti in tutto il mondo, un social network come Facebook è oggi una piattaforma di scelta per qualsiasi inserzionista.

In questo articolo, vedremo come utilizzare al meglio le reti sociali esistenti per lavorare sull'immagine del tuo marchio e valorizzare i prodotti e i servizi offerti dalla tua azienda.

Cos'è un social network?

Definizione

Una rete sociale è una piattaforma digitale capace di mettere persone giuridiche o fisiche in una situazione di interazione. Il primo obiettivo delle reti sociali è l'interazione tra gli utenti e la pubblicazione regolare di nuovi contenuti. Questi contenuti sono collegati agli utenti sotto forma di pagine o gruppi.

Le reti sociali supportano diversi tipi di contenuto: testo, audio, video e immagini. È anche possibile includere link ad altre piattaforme nelle vostre pubblicazioni. Ogni rete sociale ha le sue specificità, ma torneremo su questo nei diversi tipi di reti sociali.

Le reti sociali non devono essere confuse con i forum di discussione. Su un forum, gli utenti vengono a discutere di argomenti specifici e possono rispondersi a vicenda. Al contrario, i social network mettono in evidenza gli utenti e i loro contenuti senza un tema specifico. Le informazioni non hanno necessariamente un valore aggiunto per l'utente e l'obiettivo principale rimane quello di mantenere il contatto sociale digitale.

La storia delle reti sociali

Facebook è considerato il principale social network del mondo. Il pubblico ha potuto iniziare a registrarsi su questa piattaforma dal 26 settembre 2006. Oggi, il servizio ha più di 2 miliardi di utenti in tutto il mondo.

Il successo di Facebook è molto veloce grazie alla sua facilità d'uso e al sostegno del pubblico, che per la prima volta è a un solo click da quasi chiunque nel mondo. Le celebrità e le imprese ne stanno approfittando rapidamente per costruire la loro presenza online e connettersi con la loro comunità.

Presto, altre piattaforme sociali stanno emergendo con ambizioni simili a Facebook. Twitter è un buon esempio. Questa piattaforma sociale ha limitato i post degli utenti a 140 caratteri. I messaggi dovevano essere brevi, incisivi e soprattutto regolari.

L'avvento degli smartphone e dei tablet ha contribuito notevolmente a plasmare i social network come li conosciamo. Snapchat e Instagram hanno visto crescere esponenzialmente il loro numero di iscritti.

Più recentemente, la rete Tik Tok si è fatta un nome offrendo un approccio più divertente e breve orientato alla missione sotto forma di pubblicazione.

I diversi modi di usare le reti sociali

Contatta

Il primo uso delle reti sociali è quello di comunicare. Questo può essere fatto digitando del testo o pubblicando dei media. I social network incoraggiano gli utenti a parlare regolarmente e a condividere contenuti il più spesso possibile per mantenere questa comunicazione.

Vendere

Non tutte le reti lo permettono facilmente. Tuttavia, Facebook, il più popolare, integra nella sua rete una piattaforma di vendita diretta. Senza necessariamente offrire la vendita di prodotti, le reti sociali permettono anche di creare un ambiente professionale favorevole. È il caso di LinkedIn, per esempio, che si concentra sulle relazioni tra professionisti.

Federate

Le reti sociali permettono di raggiungere un gran numero di utenti in un tempo molto breve. Sono quindi perfettamente adatti alla creazione di massicce comunità online. Possono interagire e produrre contenuti in modo autonomo.

Condividi

La nozione di condivisione è molto importante su tutte le reti sociali. Può trattarsi di condividere informazioni che sono importanti per voi, per esempio. Potresti aver letto o visto qualcosa che vuoi condividere con la tua comunità. Comunque, questa idea di condivisione alimenta sia l'interazione che la comunicazione su queste piattaforme sociali.

Trasmissione in diretta

I principali social network come Facebook, Instagram o Twitter permettono di trasmettere facilmente video in diretta da qualsiasi dispositivo. La tua comunità potrà osservarti inviandoti messaggi e feedback durante la tua trasmissione in diretta.

Lavoro

Le reti sociali non sono solo per l'intrattenimento. Mentre Facebook e Twitter sono aperti a tutti, ci sono anche piattaforme come LinkedIn che si concentrano sul lavoro. Questo permette di trovare informazioni su aziende o individui con particolari competenze.

Cos'è la vendita sociale?

Definizione

Nel senso più semplice, il social selling è una pratica di utilizzo delle reti per trovare potenziali clienti. Le reti sociali possono quindi essere utilizzate per entrare in contatto con loro al fine di comprenderli e accompagnarli meglio.

Creando una pagina su un social network, hai già un piede nella porta della vendita sociale. Non siete necessariamente consapevoli di questo se non vi siete mai interessati a questa attività.

Costruire relazioni migliori

Ci sono molti vantaggi nel praticare il social selling. Il primo è la natura della relazione tra i tuoi venditori e i tuoi potenziali clienti. La ricerca telefonica funziona sempre meno perché non piace a nessuno. D'altra parte, come professionista, non è raro formulare un bisogno online nella speranza di trovare più facilmente una risposta. Questa è la tua opportunità di avvicinarti a coloro che hanno davvero bisogno di te. È più probabile che ascoltino la vostra proposta e considerino di lavorare con voi.

Raggiungere i clienti del social buying

Come potete immaginare, se state cercando clienti online, significa che anche loro stanno cercando fornitori. Questo processo di ricerca attiva da entrambe le parti rende più facile prendere contatto e fornire informazioni. Troverai più prospettive disposte ad ascoltarti.

Il monitoraggio vi ripagherà perché potrete identificare rapidamente dove sono i vostri potenziali clienti. Tutti parlano per chiedere ciò di cui hanno bisogno, sta a te avvicinarti a coloro che pensi di poter sostenere.

La concorrenza è già presente

Non tutte queste prospettive sono specificamente in attesa di te. Se trovano un altro fornitore che può fornire lo stesso servizio, si rivolgono a lui. I tuoi concorrenti sono sicuramente già online e stanno lavorando attivamente per espandere la loro rete. Quindi dovresti fare lo stesso per essere sicuro di non perdere nessuna opportunità.

Come vendere attraverso le reti sociali?

Essere visibile

Mostrarti online è molto importante. Questo include i commenti, i "mi piace" e le condivisioni che voi stessi vi prendete il tempo di inviare. Attenzione ai bot, potrebbero fare più male che bene alla tua immagine. Quindi prendetevi il tempo di lasciare voi stessi dei messaggi e reagite alle diverse pubblicazioni online nel modo più naturale possibile.

Infine, curate la vostra immagine sulle reti per far emergere i risultati di ricerca degli utenti. Questo significa completare le informazioni nei vostri vari profili, pubblicare regolarmente e non dimenticare di rispondere alle richieste online.

Monitoraggio e identificazione dei lead

Il monitoraggio in questo caso consiste nel consultare regolarmente diversi profili di utenti e le notizie della tua rete. Nel corso di una pubblicazione, si può scoprire un bisogno sottostante che si può soddisfare. In questo modo, rimani in contatto con la tua rete mentre identifichi nuovi lead. I social media ti permettono di accedere rapidamente a queste informazioni e di tenere d'occhio le pubblicazioni che sono più interessanti per te.

Avere un valore aggiunto

Non chiuderai una vendita se il tuo discorso risulta essere troppo commerciale. Prenditi il tempo di ascoltare il tuo prospect per scoprire cosa vuole veramente e fornire risposte trasparenti.

Sarai molto più coinvolgente pubblicando regolarmente contenuti di qualità. In questo modo, otterrete una forma di legittimità con la vostra rete, mentre fornirete informazioni rilevanti sul vostro argomento. Qualcun altro ha pubblicato contenuti interessanti sulle tue attività? Perché non condividerlo con la tua rete?

Costruire buone relazioni

Le migliori relazioni non sono quelle che portano immediatamente a una vendita. Stai attento all'attività dei tuoi contatti e non perdere l'opportunità di interagire con loro. Rispondere a un messaggio, lasciare un like su un post o congratularsi con qualcuno in un messaggio privato ti permette di mantenere buone relazioni con le persone della tua rete.

Il tuo obiettivo primario non è vendere, ma aiutare. Posizionandoti come referente sul tuo argomento, sei sicuro di essere l'interlocutore privilegiato quando è il momento di fare un acquisto o di concretizzare un progetto.

Quanto traffico per ogni rete sociale?

Non tutte le reti hanno la stessa notorietà. Troverete qui sotto le cifre delle principali reti sociali nel 2020 classificate secondo il numero dei loro utenti. Bisogna anche ricordare che Facebook, WhatsApp e Instagram fanno tutti parte del gruppo Facebook.

  • Facebook - 2,2 miliardi
  • YouTube - 1,85 miliardi
  • WhatsApp - 1,5 miliardi di dollari
  • Instagram - 1,1 miliardi di dollari
  • Twitter - 375 milioni
  • Snapchat - 110 milioni
  • LinkedIn - 85 milioni
  • TikTok - 37,2 milioni

Qual è il ruolo di un community manager?

Animare

L'animazione della rete è il ruolo principale di un community manager. Rispondere agli utenti, pubblicare contenuti e trasmettere notizie è essenziale nella vita quotidiana di una comunità online. Questo permette di avere un approccio stretto con gli utenti.

Produrre contenuti

Per mettere contenuti sui social media, bisogna prima produrli. Il community manager è anche lì per creare questi contenuti e deve quindi essere creativo. Deve anche padroneggiare i principali strumenti di creazione di contenuti come Photoshop o Premiere Pro.

Rispondere agli utenti

Alcuni utenti invieranno messaggi privati ai tuoi account sociali. È molto importante rispondere in un tempo ragionevole. Questi messaggi ti permettono di rimanere in contatto con loro e di impegnarti in una discussione più personale. Sentitevi liberi di fare domande per scoprire di più sul potenziale cliente e capire esattamente cosa sta cercando.

Tenere d'occhio le cose

Quali sono le ultime tendenze e cosa sta succedendo nelle notizie? Il monitoraggio permette di stare al passo con tutto quello che succede nel mondo e di reagire rapidamente quando emergono informazioni importanti. Sarete anche in grado di anticipare un possibile bisogno e prepararvi a comunicare intorno ad esso.

Quali sono gli obiettivi delle reti sociali?

Lavorare sull'immagine del suo marchio

Oltre al tuo sito web, la tua strategia di marketing globale deve includere anche i social network per solidificare l'immagine del tuo marchio. Il pubblico più giovane è anche ricettivo a una forma meno formale di comunicazione e non ha il riflesso di andare sui siti web. I vostri abbonati saranno attenti alle vostre pubblicazioni e alla loro regolarità. Troppa o troppo poca affissione potrebbe essere dannosa per voi. Chiedetevi come si comporterebbe il vostro marchio se fosse una persona.

Completa la tua strategia di marketing

Probabilmente conosci già il profilo tipico dei tuoi clienti. Le tue varie azioni di marketing al di fuori delle reti sociali si rivolgono specificamente a questo profilo. Come abbiamo già visto, le reti sociali hanno un numero molto grande di membri tra gli utenti di Internet in tutto il mondo.

La vostra strategia non è quindi completa se non vi rivolgete ai vostri obiettivi su queste reti, poiché sono certamente già registrati su di esse. Notate anche che potete promuovere i vostri prodotti e servizi utilizzando la geolocalizzazione degli utenti. In questo approccio pubblicitario, le reti sociali sono un eccellente vettore di marketing.

Creare una comunità

Una buona esperienza utente dipende anche dalla qualità della comunità che raccoglierete online. Una grande comunità attiva per generare contenuti e pubblicazioni senza il tuo intervento. Sarà in grado di rispondere ai commenti degli altri utenti e anche di pubblicare foto e video relativi al tuo marchio. La maggior parte degli utenti dei social network vicini alle marche non stanno cercando di fare un acquisto. Hanno già un prodotto o un servizio che gli piace e vogliono essere riconosciuti dal marchio.

La tua comunità sarà sensibile agli articoli, ai progetti e agli annunci che pubblichi online. Se hai un'applicazione mobile, puoi anche metterla in evidenza sulle tue pagine sociali.

Avere influenza

Misurare queste attività è molto importante per determinare la vostra influenza. Molti dati vengono raccolti attraverso le reti sociali. Tra gli scopi possibili, lo sfruttamento di alcuni di essi può permettervi di capire meglio le aspettative dei vostri obiettivi.

Ci si aspetta un miglioramento del prodotto? Com'è il percorso di navigazione di un utente sulle tue pagine? Ricevi molte sollecitazioni nella tua messaggistica istantanea?

Tutte queste domande sono centrali per adottare il tono giusto con il messaggio giusto. Più sai della tua comunità, più efficace sarà la tua strategia.

Come usare i social network per comunicare con il tuo target?

Avere una o più pagine

Chi sono i vostri utenti? Sono colleghi e si incontrano per motivi professionali sulle vostre pagine? Fanno parte della stessa famiglia? La vostra azienda può coprire entrambi i tipi di utenti. Se è così, potresti prendere in considerazione la creazione di pagine per i tuoi prodotti piuttosto che per il tuo marchio.

Questo vi permetterà di affrontare il problema della visualizzazione delle informazioni in base al pubblico di destinazione. Il vostro pubblico non sarà necessariamente ricettivo alle stesse pubblicazioni secondo le sue aspettative. Separare i due e raggruppare gli obiettivi secondo il loro profilo.

Trasmettere in diretta

Lo sviluppo della vostra strategia può anche essere fatto dal vivo, sotto gli occhi della vostra comunità. A seconda del carattere del tuo pubblico di riferimento, potrebbe benissimo voler interagire con te. Questo è il caso dei più giovani che sono abituati a stare vicino alle persone che seguono online.

Lo streaming in diretta consiste nell'offrire video sulle tue reti ai tuoi abbonati. Questo ti permette di fare un annuncio o di rispondere alle domande della tua comunità, per esempio. Applicazioni come Twitch ne hanno fatto la loro specialità, soprattutto per attività come i videogiochi.

Usare i messaggi privati

Se non pubblichi commenti, i tuoi utenti potrebbero desiderare un contatto più personale con te. Approfittate di questa opportunità per costruire un rapporto reale e imparare di più sulle aspettative della vostra comunità. Queste discussioni potrebbero portare a ulteriori acquisti o servizi in una data successiva.

I pericoli delle reti sociali

La viralità dei contenuti

Quando pubblichi online, ti esponi alla viralità inerente alle reti sociali. Il contenuto può diffondersi rapidamente, ancora di più se i tuoi utenti lo percepiscono negativamente. La viralità, quindi, non è sempre positiva e può causare danni se non si padroneggiano i propri strumenti di comunicazione.

Assicuratevi di rileggere il vostro contenuto e di pensare alle possibili interpretazioni e percezioni prima di mettere qualcosa online. In caso di dubbio, chiedete una seconda o terza opinione per evitare ritorsioni digitali. Le guide alla scrittura di contenuti sono disponibili su Internet.

Deviazione di informazioni

Non ti farai solo degli amici online. Alcuni utenti potrebbero dirottare il contenuto che pubblichi per scopi inaspettati. Quindi assicuratevi di reagire rapidamente e di parlare se questo accade. Le fake news sono ormai comuni da diversi anni e alcuni fanno affidamento sulla comunicazione del marchio per stabilire la loro credibilità.

Falsi profili

Se sei influente e la tua comunità è grande, alcuni utenti malintenzionati potrebbero cercare di usare il tuo marchio senza il tuo consenso. Anche se i social network offrono funzioni per questo tipo di problema, è tua responsabilità essere estremamente vigile sul furto d'identità online.

Le reti sociali nella tua strategia di marketing?

Prendere in mano i codici delle reti sociali

Messaggi d'impatto, in un tono che corrisponde all'immagine del tuo marchio con media di qualità: questa è la base di ogni buon post sui social network. Assicurati di rendere il tuo post attraente e di mantenere il tuo messaggio il più semplice possibile. Se la situazione è adatta, usate gli emoji per un effetto più spontaneo.

Rimanere in cima alle tendenze

A seconda del momento, alcuni tipi di pubblicazioni sono più popolari di altri. Questo può durare meno di 24 ore ma vi darà ulteriore visibilità e mostrerà la vostra reattività. Di nuovo, tutto dipende dal tuo marchio, ma gli utenti di Internet apprezzano le pagine che sono in grado di offrire contenuti di tendenza su base regolare.

Sfruttare le notizie

Piccola o grande che sia, la notizia ti dà diverse opportunità per metterti in gioco. Non esitate a reagire e parlate con gentilezza e spontaneità. Più velocemente siete in grado di reagire, più le vostre pubblicazioni saranno visibili.

Conclusione

Che tu voglia unirti ai social network orizzontali, che sono generalisti e aperti a tutti, o ai social network verticali, che sono rivolti a un pubblico che cerca qualcosa di più specifico, dovrai pensare alla tua strategia. In Francia, YouTube, Facebook e Instagram sono le reti più popolari. Ognuno di loro ha un approccio diverso all'interazione e ai media, ma tutti possono aiutarti a migliorare il tuo business e il tuo know-how.

Alcune realizzazioni che potrebbe ispirarti

Una deliziosa selezione delle ultime creazioni delle nostre agenzie

SEO, SEM, Redes Sociales, Diseño para Bonduelle PT
SEO, SEM, Redes Sociales, Diseño para Bonduelle PTDa Comunicare Marketing 360L'agricoltura
SEO, SEM y Social Ads para Caetano Fórmula Cádiz
SEO, SEM y Social Ads para Caetano Fórmula CádizDa Comunicare Marketing 360Automobilistico
Web, SEO, SEM, Desarrollo Web y Social Ads Dhoce
Web, SEO, SEM, Desarrollo Web y Social Ads DhoceDa Comunicare Marketing 360Architettura & Pianificazione
Community Manager para Music Has No Limits
Community Manager para Music Has No LimitsDa Comunicare Marketing 360Intrattenimento & Eventi
SEO, SEM y Social Ads para Caetano Fórmula Galicia
SEO, SEM y Social Ads para Caetano Fórmula GaliciaDa Comunicare Marketing 360Automobilistico
SEO, SEM, Diseño, RRSS, para Burgocentro I
SEO, SEM, Diseño, RRSS, para Burgocentro IDa Comunicare Marketing 360Altri

Migliaia di aziende utilizzano Sortlist

WorldlineGreenpeaceBlizzardLukoilCoca colaH mMondelezDunlopWalt disneyFordPhilips

Altri argomenti che potrebbero interessarti

Pubbliche Relazioni (PR)CopywritingApplicazione MobileCreazione di siti webBranding & PosizionamentoFotografiaPubblicitàStrategia di contenutoErgonomia (UX/UI)Strategia digitaleFilmMotion DesignGraphic DesignApplicazione webE-Commerce3DPubblicità onlineE-mailingSEOEventoGamingConsulenza datiInnovazioneWeb analytics/Big dataMedia Planning

Scopri le migliori Social Media agenzie in Italia

Non c'è niente di peggio che non trovare quello che ti serve. Questo non succederà su Sortlist. Dalle grandi città ai piccoli paesi, abbiamo più di 80.000 agenzie in tutto il mondo.

Vedi Social Media agenzie

Lavori in un'agenzia?

Unisciti alla più grande comunità di esperti

Unisciti a noi ora
Iscriviti a Sortlist come agenzia
Eccellente
Basato su 428 recensioniTrustpilot

Scegli Sortlist per il tuo prossimo progetto!

Semplifica il tuo processo di ricerca e trova l'agenzia fatta per te.

Trova la mia agenzia
Sfoglia la lista delle agenzie Sortlist