Guida completa sul Web Analytics nel 2021

Trovare un'agenzia di Web Analytics per valutare le prestazioni del tuo sito web

Trova la mia agenzia

Ci vogliono 3 min. 100% gratuito

HomeWeb analytics/Big data

Avere un sito web è necessario per comunicare l'immagine della tua azienda e promuovere i tuoi prodotti. Tuttavia, non è sempre facile capire perché un sito web non è posizionato sui motori di ricerca o perché un negozio di e-business fa poche vendite. Da qui l'interesse di affidare la parte analitica dei vostri siti web a un esperto di web analytics.

Sortlist seleziona per voi i migliori specialisti in questo campo. Sottoponeteci il vostro progetto e saremo felici di offrirvi delle soluzioni. Il nostro servizio è gratuito al 100%.

Inoltre, scopri i risultati delle nostre agenzie di analisi web partner.

Cos'è la Web Analytics?

La Web Analytics è un'azione essenziale nella realizzazione di una strategia di marketing digitale. Secondo le definizioni date dagli esperti del settore, questo termine si riferisce a un insieme di tecniche di raccolta e analisi dei dati per misurare le prestazioni di siti web e applicazioni mobili. L'analitica digitale consiste nel misurare il pubblico di un sito web e studiare il comportamento dei visitatori e le abitudini degli utenti di Internet. È uno strumento di decisione quando si tratta di definire una strategia di marketing.

A cosa serve la Web Analytics?

La web analytics è un processo nel marketing digitale che esamina un insieme di fattori che influenzano la visibilità dei siti web.

Con gli obiettivi principali di aumentare l'audience e acquisire nuovi clienti, la web analytics rileva le fonti di traffico e i canali di acquisizione forti. Senza dimenticare di esaminare l'architettura, la codifica e l'ergonomia che entrano in gioco nell'ottimizzazione del sito o del blog sui motori di ricerca. Con questa valutazione analitica, è possibile ottenere una visione del ROI delle vostre campagne di marketing online e l'impatto della vostra ottimizzazione organica dei motori di ricerca.

L'analitica web fornisce una migliore comprensione del pubblico target del tuo sito web. Questa azione di marketing fornisce informazioni sugli utenti di Internet, comprese le loro abitudini, le parole chiave che usano sui motori di ricerca, i loro desideri di prodotti, i loro interessi, le preferenze, i loro percorsi, l'uso di Internet, ecc. Inoltre, la web analytics studia il comportamento degli utenti per ottimizzare l'esperienza dell'utente sul sito e raggiungere così gli obiettivi fissati. Identifica le pagine con un alto tasso di rimbalzo, cioè quelle in cui i visitatori lasciano il sito senza confermare un acquisto.

Come funziona l'analisi digitale?

L'analitica web utilizza due metodi distinti per raccogliere informazioni: l'analisi dei log del server web e l'uso di tag JavaScript.

Il log è un file di testo generato dal server quando c'è una transazione. Così, raccoglie tutti i movimenti che hanno avuto luogo sul server web. I tag, invece, sono un insieme di codici aggiunti alle pagine web per raccogliere dati predefiniti. Così, il tag viene attivato quando un utente Internet esegue un'azione su un sito web.

Inoltre, l'analitica web utilizza varie soluzioni per controllare un sito web o un blog. Tra questi, google analytics, che prende l'80-90% del mercato. Ma altre soluzioni sono efficienti come Google. Scopriteli.

Quali sono gli strumenti di analisi web?

Il famoso Google Analytics

La piattaforma Google Analytics è senza dubbio uno degli strumenti più popolari per l'analisi del web. Questo strumento si basa sulla tecnologia di Urchin che è progettata per analizzare il traffico di un sito web o di un blog e soprattutto per studiare il comportamento degli utenti. Fonti di traffico web, tasso di conversione, numero di visite, terminali utilizzati dagli utenti di Internet, demografia dei clienti... questi sono gli indicatori forniti. Inoltre, può essere visualizzato in data studio, un cruscotto personalizzabile al 100%. Così, è possibile seguire nella stessa tabella molti dati da google analytics e altre soluzioni per l'analisi del sito web. Inoltre, google data studio offre un campo più pulito e quindi più analitico di google analytics.

Matomo

Matomo si presenta come una grande alternativa a Google Analytics. In effetti, questo strumento raccoglie informazioni in modo più etico del leader dei motori di ricerca, sanzionato nel 2017 dalla CNIL per l'uso abusivo dei dati degli utenti di Internet. Matomo è un software gratuito per misurare le statistiche web. Beneficia di una licenza GPLv3 che gli permette di essere modificato e ridistribuito liberamente.

A differenza di google analytics, Matomo non offre il campionamento dei dati. Con questo strumento, il professionista dell'analisi web può raccogliere tutte le informazioni che vuole. Inoltre, il database può essere modificato o addirittura cancellato, cosa che non è il caso di google analytics.

AT Internet

AT Internet è una delle soluzioni di monitoraggio del traffico prodotte in Francia. Questo software SaaS è apprezzato da più di 20.000 siti web e applicazioni mobili. È usato in vari campi tra cui e-commerce, finanza, media e siti istituzionali.

Come Matomo, AT Internet è esente dalla raccolta di cookie di consenso. È quindi meno vincolante nei confronti della legge. Inoltre, non offre campionamenti e permette di effettuare diverse analisi.

Analisi Adobe

Principalmente conosciuto per i suoi strumenti di editing grafico e audio video, Adobe ha anche una piattaforma di analisi e gestione di siti web: Adobe analytics. Questo integra vari strumenti che permettono di ottenere il numero di visite, dati di traffico, conversioni, navigazione, ecc.

Questa piattaforma analitica è associata a strumenti di marketing che aiutano a ottimizzare il sito web. Adobe analytics è interessante per seguire un sito di e-commerce o una campagna di marketing.

Uovo pazzo

Crazy egg è uno strumento di analisi online che ti permette di visualizzare con mappe di calore ciò che un visitatore sta facendo sul tuo sito web.

Grazie alla tecnologia di tracciamento del movimento del mouse, mostra le pagine più visitate e i luoghi più cliccati. Allo stesso tempo, ti permette di sapere quanto gli utenti stanno leggendo le tue pagine.

Una vista "coriandoli" individua la posizione precisa dei clic e li filtra secondo la fonte delle visite.

Intuizione del pubblico di Weborama

Weborama audience insight è un'applicazione analitica per l'analisi comportamentale del pubblico. Permette all'esperto di analisi web di ottenere una buona comprensione del comportamento degli utenti web, in particolare dei dati socio-demografici. È uno strumento a pagamento che integra tecnologie avanzate, tra cui la geolocalizzazione delle persone con il loro indirizzo IP.

Approfondimenti della pagina Facebook

La pagina degli approfondimenti di Facebook misura le prestazioni di marketing della tua pagina professionale di Facebook. È uno strumento analitico che permette di identificare le pubblicazioni che più interessano gli utenti di Internet. Questi dati sono essenziali per segmentare il tuo pubblico e indirizzarlo con contenuti personalizzati.

Analisi di Twitter

Come gli approfondimenti della pagina di Facebook, Twitter analytics fornisce informazioni sui profili degli iscritti e sui tweet che li attraggono. Con questa applicazione, si ottengono misure sul livello di coinvolgimento generato da ciascuno dei vostri post al fine di dare priorità ai temi più interessanti nelle vostre future campagne di marketing su Twitter.

Alcuni di questi strumenti sono gratuiti. Ma bisogna comunque sapere come usarli. Per interpretare correttamente i dati di marketing, beneficiate del supporto delle nostre agenzie più efficienti.

Quali sono le categorie di dati del sito di analisi?

La metrica

Le metriche sono indicatori quantitativi che possono essere in numeri o rapporti. I numeri sono variabili espresse come valori assoluti. Possono essere il numero di pagine viste, il numero di visitatori, il numero di "mi piace" sulla pagina Facebook. I rapporti, invece, sono proporzioni espresse in percentuale. Si riferiscono al tasso di conversione, al tasso di rimbalzo, al tasso di clic, ecc.

Le dimensioni

Nell'analitica web, le dimensioni si riferiscono a informazioni qualitative. Questi includono i profili dei visitatori, il tipo di terminale utilizzato, l'URL delle pagine consultate, i diversi canali utilizzati, la geolocalizzazione di un visitatore, ecc.

Portata

Scope è un termine usato nella web analytics per indicare l'universo delle analisi. Ci sono tre tipi di portata:

  • l'insieme dei dati, che comprende tutte le informazioni relative al sito web
  • il segmento che si rivolge solo a una parte del traffico web. Ti permette di raffinare la tua analisi web e di studiare un gruppo separato del tuo pubblico. Per fare un'analisi, l'esperto può per esempio filtrare il traffico proveniente dalle reti sociali, gli utenti situati in una regione specifica, i visitatori in una determinata fascia oraria...
  • dati individuali in cui l'analista studia il percorso di ogni utente di Internet. Può essere un'analisi del comportamento di un visitatore, il suo percorso di navigazione, le sue aree di interesse, gli usi che fa di Internet.

La natura dei dati raccolti

In termini di analisi web, le fonti delle informazioni raccolte sono classificate in due categorie: dati on-site e dati off-site.

I dati sul sito sono raccolti direttamente dal sito web. Sono raccolti durante la navigazione degli utenti di Internet su un sito web e sui social media. Questo è il caso dei dati forniti da google analytics, Twitter analytics o dal gestore di pagine di Facebook.

I dati fuori sede provengono dal suo ambiente. Provengono da varie fonti esterne al sito.

Anche se l'analitica digitale è affidata a un professionista, è comunque utile conoscere le definizioni dei valori che saranno menzionati nel report di analitica web. Scoprite gli indicatori chiave di performance.

Marketing digitale: quali sono gli indicatori di performance chiave?

L'analisi di un sito web si riferisce agli indicatori chiave di performance, chiamati anche KPI (Key Performance Indicators). Si tratta di misure di dati che permettono di apprezzare le prestazioni di marketing di un sito web in un determinato periodo di tempo. Questi indicatori chiave sono numerosi poiché ogni strumento di analisi utilizza i propri termini. Ecco perché abbiamo compilato i principali indicatori forniti dagli strumenti di google analytics.

Indicatori per l'analisi del pubblico

Indicatori di base

L'obiettivo principale di una strategia di marketing digitale è quello di attirare il traffico verso un sito web. Ecco perché è importante guardare gli indicatori del pubblico. Questi KPI forniscono informazioni sul traffico, come :

  • Il numero di visitatori in un determinato periodo di tempo
  • il numero di nuovi visitatori in un periodo di tempo
  • il rapporto tra nuovi e vecchi visitatori
  • il numero di visite generate dalla fonte di traffico

Dati del terminale

Queste informazioni riguardano i tipi di dispositivi utilizzati dagli utenti di Internet per connettersi al tuo sito web. Così puoi vedere quanti visitatori stanno navigando su un PC, uno smartphone o un tablet. Questi dati sono cruciali per vedere se la visualizzazione del tuo sito offre la stessa esperienza in tutti i browser.

Indicatori geografici

Le informazioni geografiche ti dicono dove si trovano i tuoi clienti. Questo tipo di dati ti spinge a controllare il tuo targeting e la tua strategia di marketing basata sulla localizzazione.

Il focus

Questi dati sono molto importanti perché permettono di adattare le offerte secondo le aree di interesse degli utenti di Internet. Per un'attività di e-business, per esempio, fornisce informazioni sul tipo di prodotti che soddisfano gli interessi dei clienti.

Indicatori sui canali di acquisizione: definizioni

Ricerca organica

Questo indicatore fornisce una panoramica del numero di visitatori che arrivano al tuo sito dai motori di ricerca. Ti permette di valutare la tua strategia SEO e il modo in cui le parole chiave sono utilizzate.

Referenziamento a pagamento

Grazie a questo indicatore, puoi apprezzare il rendimento delle tue campagne di marketing online. Vi aiuta a identificare le aree di miglioramento per godere di un buon ritorno sull'investimento.

Reti sociali

Questo indicatore misura la tua influenza sui social media. Da questi dati, è possibile rilevare le pubblicazioni che generano interazioni e conservarle per ottenere ancora più visibilità.

Indicatori di conversione: definizioni

La conversione si riferisce a un'azione che si desidera che un utente di Internet compia. Nel caso di un negozio online, è nella maggior parte dei casi la trasformazione dei visitatori in clienti che acquistano prodotti. Le metriche di conversione valutano quindi la vostra capacità di creare contatti e di integrarli nel database dei clienti.

I principali KPI utilizzati per misurare la conversione sono :

  • il costo di acquisizione, cioè l'importo investito nella vostra attività di vendita
  • il numero di conversioni è il numero di azioni eseguite dai visitatori.
  • il tasso di conversione ottenuto dividendo il numero di conversioni per il numero totale di visitatori.
  • il paniere medio che corrisponde all'importo speso dai clienti.
  • il tasso di abbandono del carrello, che indica la percentuale di utenti di Internet che hanno aggiunto articoli al loro carrello senza effettuare un acquisto.

Indicatori di prestazione del contenuto: definizioni

Questi KPI valutano la pertinenza del tuo contenuto.

  • Il numero di pagine viste da un utente di Internet: rivela le pagine che creano più traffico e quelle che sono meno interessanti.
  • Il tempo medio trascorso su una pagina: è il tempo che l'utente passa su una pagina. Sottolinea l'interesse o meno dei visitatori per il contenuto di una particolare pagina.
  • La sessione media: è la durata media di ogni visita su tutto il sito. Questo indice misura la capacità di ritenzione del sito web grazie ai contenuti.
  • La frequenza di rimbalzo: è la percentuale di visitatori che lasciano il sito dopo aver visto una sola pagina.

L'indice di velocità di caricamento

Questa metrica indica la velocità di visualizzazione del tuo sito web. Ha un impatto sulla performance di marketing delle pagine web e quindi sul SEO. Inoltre, influenza la capacità di ritenzione del tuo sito web.

Indicatori di fedeltà: definizioni

Le metriche di fedeltà permettono di vedere se il vecchio pubblico ritorna al sito. Valutano la tua capacità di produrre contenuti interessanti e di soddisfare i clienti. Questi indicatori sono :

  • il rapporto di visitatori noti, calcolato come il rapporto tra i visitatori che hanno già visitato il sito e il numero totale di visitatori. Questo indice riflette il grado di consapevolezza del tuo sito web.
  • l'evoluzione del traffico di accesso diretto che corrisponde al numero di visitatori che digitano direttamente l'URL del tuo sito web nella barra di ricerca.
  • Punti di ingresso al sito che tengono conto di diversi canali, compresi i social media, i motori di ricerca e altri siti che mettono un link nelle loro pagine e lo reindirizzano al tuo sito web.

KPI dei social media: definizioni

Per misurare la notorietà

Menzioni, clic, portata, numero di iscritti, ci sono un numero infinito di indicatori per misurare la tua notorietà sui social media. Ma ci concentreremo su quelli più importanti. Eccoli qui con le loro definizioni.

Portata

La portata corrisponde alle dimensioni del tuo pubblico. Mostra il numero di utenti che hanno visto la tua pubblicazione in una sola volta.

Impressioni

Le stampe riportano il numero di volte che la pubblicazione è stata inviata. A differenza dell'ambito, il post può essere visualizzato più volte dalla stessa persona.

Le menzioni

Le voci indicano il numero di volte che la pubblicazione è stata menzionata da un utente. Avere più menzioni significa che il contenuto è piaciuto al pubblico.

La Comunità

La comunità riguarda il tuo gruppo di fan. Tiene traccia del numero di abbonati. Questo indicatore fornisce informazioni sul profilo dei tuoi visitatori. Il suo aumento o diminuzione riflette l'apprezzamento del tuo contenuto.

Per valutare la qualità del contenuto

Frequenza di pubblicazione

Questa metrica fornisce una panoramica della tua frequenza di pubblicazione. Ti permette di sapere se le tue pubblicazioni sono distribuite regolarmente e di adattare il tuo programma se necessario.

Interazioni

Riguardano le interazioni degli utenti di Internet con i vostri contenuti. Questo indicatore include tutti i commenti, i like, le condivisioni e i retweet.

Il tasso di impegno

Questo tasso misura la propensione degli utenti con la vostra azienda. Corrisponde al rapporto tra il numero di interazioni ottenute su una pubblicazione e il numero di abbonati. Avere un alto tasso di coinvolgimento significa che il tuo contenuto è interessante.

Gestire tutti questi dati non è sempre facile. Pensate quindi a basare la vostra analisi web sui big data.

Cos'è l'analitica dei Big Data?

Definizioni di Big Data nella Web Analytics

Nell'era del Web 2.0, la gestione dei dati è una preoccupazione importante per le aziende. È la linfa vitale dell'analitica digitale. Con il boom di internet, i dati di marketing raccolti sono infiniti e da molteplici fonti. Di conseguenza, è disperso in vari sistemi informativi. È quindi fondamentale centralizzarli. Per fare questo, molte tecnologie avanzate sono progettate per immagazzinarli e gestirli. Da qui l'emergere dei Big Data.

Big data si riferisce quindi a un insieme di tecnologie che permettono di immagazzinare un volume colossale di dati. Stiamo parlando di megadati. Oggi, i grandi dati devono soddisfare la regola dei 5v big data.

Il volume

Questo si riferisce ai volumi di dati elaborati ogni secondo. Le e-mail, i messaggi, le foto e i video, i tweet e i post che gli utenti di Internet producono ogni secondo non sono più nell'ordine dei Terabyte. Ora parliamo in Zettabytes o Brontobytes.

Velocità

La velocità è la velocità con cui l'informazione viene creata e si muove. Questo include pubblicazioni che diventano virali sui social media in pochi secondi, comportamenti di navigazione che vengono rilevati da software in millisecondi, ecc... Con i big data, l'analisi dei dati viene fatta istantaneamente.

Varietà

La varietà dei grandi dati afferma la possibilità di elaborare diversi tipi di dati. Mentre in passato gli analisti erano abituati a studiare informazioni strutturate, oggi è possibile analizzare dati meno strutturati come video, foto, testi, ecc.

Veridicità

Con un grande volume di dati, i dati possono essere meno accurati e di scarsa qualità. È il caso dei refusi, delle abbreviazioni, del linguaggio colloquiale, ecc. Fortunatamente, con questa soluzione di dati, l'analista può eseguire un'analisi dei dati affidabile.

Il valore

Un'analisi di big data è interessante solo quando porta una trasformazione, cioè un valore aggiunto all'azienda. Quindi, i big data devono soprattutto aiutare a raggiungere gli obiettivi di marketing.

Implementare i big data nella tua strategia di marketing digitale

I big data marketing sono uno strumento decisionale per l'implementazione di una strategia di marketing digitale. Un'iniziativa basata sui big data è nell'interesse dell'azienda.

Per avere successo in una strategia di marketing digitale, bisogna porsi le domande giuste: cosa dicono le statistiche? Che tipo di analisi si dovrebbe usare?

Per rispondere a queste domande, è necessario combinare i dati di marketing interni ed esterni. Questo non è facile da fare, poiché queste informazioni sono di natura eterogenea. È allora utile centralizzarli nel cuore di una piattaforma di gestione del pubblico. Per fare questo, optate per l'uso di alcuni strumenti analitici, tra cui applicazioni di reporting specializzate come Google data studio o un data warehouse cloud come Google Big Query. I dati di marketing possono essere esportati da Google analytics a Big Query.

D'altra parte, è sempre consigliabile assumere un consulente di big data per gestire questi strumenti. Questo esperto informatico si occupa di impostare la vostra architettura di big data e di decifrare i dati di marketing. Un tale servizio facilita il vostro processo decisionale.

Alcune realizzazioni che potrebbe ispirarti

Una deliziosa selezione delle ultime creazioni delle nostre agenzie

Apoyo en Marketing digital para agencia de eventos
Apoyo en Marketing digital para agencia de eventosDa Comunicare Marketing 360Intrattenimento & Eventi
Social Ads y Google Ads + Captación de LEADS Autom
Social Ads y Google Ads + Captación de LEADS AutomDa Comunicare Marketing 360Automobilistico
Social Ads para empresa financiera en Real State
Social Ads para empresa financiera en Real StateDa Comunicare Marketing 360Servizi legali
Creación web para Transfesa
Creación web para TransfesaDa Comunicare Marketing 360Logistica & Supply Chain
SEM/Social Ads para concesionario BMW
SEM/Social Ads para concesionario BMWDa Comunicare Marketing 360Automobilistico
Web, Email, SEO/SEM, Contenidos y CM @Bonduelle.es
Web, Email, SEO/SEM, Contenidos y CM @Bonduelle.esDa Comunicare Marketing 360Commercio al dettaglio

Migliaia di aziende utilizzano Sortlist

Q8KpmgNew balanceEniBoschInbevDunlopCoca colaWwfPhilipsVelux

Altri argomenti che potrebbero interessarti

Pubbliche Relazioni (PR)CopywritingApplicazione MobileCreazione di siti webBranding & PosizionamentoFotografiaPubblicitàStrategia di contenutoErgonomia (UX/UI)Strategia digitaleFilmMotion DesignGraphic DesignApplicazione webSocial MediaE-Commerce3DPubblicità onlineE-mailingSEOEventoGamingConsulenza datiInnovazioneMedia Planning

Scopri le migliori Web analytics/Big data agenzie in Italia

Non c'è niente di peggio che non trovare quello che ti serve. Questo non succederà su Sortlist. Dalle grandi città ai piccoli paesi, abbiamo più di 80.000 agenzie in tutto il mondo.

Vedi Web analytics/Big data agenzie

Lavori in un'agenzia?

Unisciti alla più grande comunità di esperti

Unisciti a noi ora
Iscriviti a Sortlist come agenzia
Eccellente
Basato su 430 recensioniTrustpilot

Domande frequenti

Come trovare l'agenzia di analisi web giusta su Sortlist?

La nostra missione è di metterti in contatto con un'agenzia specializzata in analisi web. Per farlo, aiutaci a raffinare la nostra selezione specificando i tuoi criteri di ricerca nel nostro briefing online. Ti forniremo quindi una lista dei 10 migliori professionisti della tua zona. Sta a voi scegliere quello che vi interessa.

Perché affidare la ricerca della vostra agenzia di analisi web a Sortlist?

Perché Sortlist ti risparmia il lungo processo di ricerca di professionisti specializzati. Occupandoti da solo di questo compito, perderai molto tempo che avrebbe dovuto essere investito nel tuo core business. Mentre noi abbiamo già una lista di esperti nel campo. Inoltre, puoi già apprezzare i loro risultati sulla nostra piattaforma.

Come posso contattare Sortlist?

Se hai delle domande, puoi sempre contattare il nostro team via chat. Possiamo anche essere raggiunti via e-mail all'indirizzo hello@sortlist.com.

Scegli Sortlist per il tuo prossimo progetto!

Semplifica il tuo processo di ricerca e trova l'agenzia fatta per te.

Trova la mia agenzia
Sfoglia la lista delle agenzie Sortlist